“The Veil”, lo spy-thriller con Elisabeth Moss dal 26 giugno su Disney+

“The Veil”, lo spy-thriller con Elisabeth Moss dal 26 giugno su Disney+

 

“The Veil”, lo spy-thriller con Elisabeth Moss dal 26 giugno su Disney+

Intrighi, bugie e vite da salvare. “The Veil“, l’attesa serie tvspy-thriller internazionale di FX debutterà il 26 giugno in esclusiva su Disney+ in Italia, con tutti gli episodi disponibili al lancio.

La serie esplora la singolare e complicata relazione tra due donne coinvolte in un pericoloso gioco di verità e bugie, in un viaggio tra Istanbul, Parigi e Londra. Mentre una delle donne nasconde un segreto, l’altra ha il compito di svelarlo prima che migliaia di vite siano messe in pericolo.

Nel frattempo, i responsabili delle missioni della CIA e della DGSE francese devono mettere da parte le loro divergenze per evitare un potenziale disastro. La serie è interpretata da Elisabeth Moss, Yumna Marwan, Dali Benssalah e Josh Charles.

È scritta da Steven Knight e si avvale di Knight come produttore esecutivo insieme a Denise Di Novi della Di Novi Pictures e alla Moss sotto la sua società Love & Squalor Pictures. “The Veil” è prodotta da FX Productions.

Previous articleI am: Céline Dion dal 25 giugno su Prime
Next articlePFM nel tour estivo – “canta De André”
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.