GLORIA con Sabrina Ferilli da questa sera su Rai1

GLORIA con Sabrina Ferilli da questa sera su Rai1

 

GLORIA con Sabrina Ferilli da questa sera su Rai1

Gloria, una delle grandi indimenticate dive del cinema italiano, è fermamente convinta che il suo enorme talento sia sprecato per la serialità televisiva, che ormai da qualche anno padroneggia con grande eleganza.

Lei vuole tornare al Cinema con la C maiuscola e pensa, anzi sa, che una volta abbandonata la tv tornerà di nuovo protagonista sul grande schermo.

Cinque anni dopo però si accorge che quelle porte si sono aperte solo per recitare in scadenti spot pubblicitari per le creme alla bava di lumaca.

GLORIA con Sabrina Ferilli da questa sera su Rai1GLORIA con Sabrina Ferilli da questa sera su Rai1

Gloria è una tigre inferocita. Non si capacita che il mondo dello spettacolo l’abbia dimenticata e a poco servono le rassicurazioni della sua fidata assistente Iole e del suo ex marito ancora molto innamorato di lei e della figlia Emma.

Gloria si sente sconfitta: in effetti il suo telefono ha smesso di squillare, sembra destinata all’oblio e la concorrenza di attrici più giovani di lei si fa sentire, ma come diceva Shakespeare “Non c’è furia dell’inferno peggiore di una donna respinta” e Gloria intende riprendersi il posto che è suo di diritto.

Complice un errore medico, il suo mefistofelico agente ha un’idea tanto brillante quanto meschina. E l’idea funziona. “Gloria” è la serie tv che segna il ritorno attesissimo di Sabrina Ferilli su Rai1 .

Tratta dalla sceneggiatura originale “Vorrei vedere te” di Roberto Proia e diretta da Fausto Brizzi, la serie tv andrà in onda in tre serate a partire da questa sera entrando nel mondo di Gloria, un ex diva del cinema, oggi dimenticata e rancorosa, che sogna di tornare a essere protagonista sul grande schermo.

Prodotta da Eagle Pictures con Rai Fiction, comprende nel cast anche gli attori Emanuela Grimalda, Massimo Ghini, Sergio Assisi, Martina Lampugnani, Luca Angeletti, Eugenio Franceschini, David Sebasti, Fiorenza D’Antonio, Massimo De Lorenzo, Giorgia Salari, Adolfo Margiotta, Settimo Palazzo, Filippo Laganà e Teresa Federico.

 

Previous articleSerena Iansiti in “Màkari 3”
Next articleSound of Freedom – Il Canto della Libertà..
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.