Denti da squalo
Denti da squalo

Denti da squalo” dall’8 giugno al cinema

Denti da squalo

Walter è un ragazzino di 13 anni che ha appena perduto il padre. È incominciata l’estate e lui vaga per il litorale romano, apparentemente senza meta.

E’ tuttavia affascinato da un luogo misterioso che lo attrae inesorabilmente: una villa abbandonata. Ciò che più lo affascina di quel posto è la piscina, gigantesca e torbida. Quella casa che sembrava abbandonata in realtà non è affatto disabitata e Walter vivrà l’estate più incredibile di tutta la sua vita.

Denti da squalo” è il film che verrà portato da Lucky Red nelle sale cinematografiche dall’8 giugno; si tratta dell’opera prima diretta dalla giovane promessa del cinema italiano Davide Gentile. «Ho sempre vissuto la produzione con libertà assoluta.

Faccio i film che voglio perché produco io. Produrre qualcun altro invece? Mmmh… l’idea mi ha sempre allettato, però era più un pensiero non una necessità, almeno fino a quando non ho incontrato Davide Gentile.

Quale scelta migliore un pischello milanese alle prese con un racconto ambientato tra Ostia e Fiumicino? Davide nel suo Denti da squalo ha portato un candore e uno sguardo limpido che mi ha intenerito e commosso.

Il film è spielberghiano nel suo DNA. Se da una parte Elliot aveva E.T. come migliore amico il nostro Valter ha uno squalo». Questo ha dichiarato Gabriele Mainetti, quando ha reso noto che la sua casa di produzione era coinvolta nel film.

I protagonisti sono Virginia Raffaele, Claudio Santamaria, Edoardo Pesce e, per la prima volta sul grande schermo, il giovane Tiziano Menichelli.

Denti da squalo” è scritto da Valerio Cilio e Gianluca Leoncini, i quali hanno firmato un soggetto e una sceneggiatura che sono stati insigniti del Premio Solinas.

Si tratta di un racconto di formazione, prodotto da Goon Films, Lucky Red, Ideacinema con Rai Cinema, in collaborazione con Prime Video.

Denti da squalo

Denti da squalo

https://www.youtube.com/watch?v=53VzP_1M99Q

Previous articleBarbara Ronchi – RAPITO di Marco Bellocchio
Next article“The Idol”, la serie tv HBO su Sky e Now
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.