"La caccia", il film di Marco Bocci, in arrivo al cinema

“La caccia”, il film di Marco Bocci, in arrivo al cinema

"La caccia", il film di Marco Bocci, in arrivo al cinema

Luca, Silvia, Mattia e Giorgio sono quattro fratelli molto diversi tra loro: Luca è energico, vende macchine e ha in mente di espandere la propria attività; Silvia ha combattuto a lungo contro la tossicodipendenza, e ora è pulita da mille giorni;

Mattia è un pittore, all’apparenza trasandato e non curante dell’opinione altrui; Giorgio ha invece un’aria seria e affidabile, un lavoro stabile e una famiglia esigente.

Dopo svariati anni di lontananza, i quattro si riuniscono per l’improvvisa morte del padre, proprio in quella villa dove hanno trascorso l’infanzia e che, con loro sorpresa, rimane la sola eredità lasciata dal genitore.

"La caccia", il film di Marco Bocci, in arrivo al cinema

Decidono così di vendere la casa di famiglia, che ancora oggi nasconde una terribile verità. Poiché però il ricavato è insufficiente a sanare i rispettivi problemi economici, Luca propone una soluzione estrema, una soluzione degna di suo padre.

Dopo il riuscitissimo esordio alla regia con “A Tor Bella Monaca non piove mai“, Marco Bocci torna dietro la macchina da presa con il thriller intitolato “La caccia“.

A vestire i panni dei protagonisti Laura Chiatti, che condivide per la prima volta un set con il marito, ma anche Filippo Nigro, Paolo Pierobon e Pietro Sermonti. Il film “La caccia”– prodotto da Santo Versace e Gianluca Curti per Minerva Pictures, con Rai Cinema – arriverà nelle sale cinematografiche italiane il prossimo 11 maggio, distribuito da Medusa Film.

Previous articleDavid di Donatello 2023
Next articleSong Contest 2023 con DUE VITE
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.