"Murder Mystery 2" dal 31 marzo su Netflix con Adam Sandler e Jennifer Aniston

“Murder Mystery 2” dal 31 marzo su Netflix con Adam Sandler e Jennifer Aniston

"Murder Mystery 2" dal 31 marzo su Netflix con Adam Sandler e Jennifer Aniston

A quasi quattro anni dall’uscita del film che ha segnato un record di visualizzazioni su Netflix, “Murder Mystery” è in arrivo tra poche settimane (31 marzo) sulla piattaforma di streaming il secondo capitolo della commedia liberamente ispirata al celebre romanzo giallo di Agatha Christie Assassinio sull’Orient Express.

Tutti coloro che hanno visto il primo film di Murder Mystery ricorderanno che Nick Spitz, un poliziotto di New York, e sua moglie Audrey sono diventati detective a tempo pieno dopo aver risolto un caso di omicidio che li ha visti coinvolti durante una vacanza in Europa e per il quale erano stati ingiustamente incriminati.

"Murder Mystery 2" dal 31 marzo su Netflix con Adam Sandler e Jennifer Aniston

A quattro anni dalla risoluzione di quel caso, l’agenzia investigativa da loro avviata non ha ricevuto ancora il giusto riconoscimento.

Durante un viaggio su un’isola privata per festeggiare il matrimonio del loro amico il Maharajah Vikram Govindan, i coniugi Spitz assistono al rapimento di quest’ultimo da parte di alcuni criminali per ottenere un riscatto.

I due detective si trovano quindi ad indagare su un caso difficile in cui tutti gli ospiti, dai famigliari alla stessa sposa, diventano possibili sospettati.

Riusciranno Nick e Audrey a risolvere il mistero, a liberare il loro amico e a portare al successo la loro agenzia investigativa?

Protagonisti indiscussi sono Adam Sandler e Jennifer Aniston. “Murder Mystery 2 è diretto da Jeremy Garelick, che aveva già curato “The Binge” e “The Wedding Ringer”.

"Murder Mystery 2" dal 31 marzo su Netflix con Adam Sandler e Jennifer Aniston

Il regista del primo Murder Mystery, Kyle Newacheck, non ha infatti accettato di dirigere il sequel.

Lo sceneggiatore originale, James Vanderbilt, è tornato invece a scrivere la trama della nuova commedia d’azione.

Previous articleLuca Calvani – “Il cacio con le pere”
Next articleGinevra Francesconi in “Buongiorno mamma!”
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.