L’innocente di Louis Garrel
L’innocente di Louis Garrel

L’innocente di Louis Garrel dal 19 gennaio al cinema

L’innocente di Louis Garrel

L’innocente di Louis Garrel uscirà nelle sale giovedì 19 gennaio, distribuito da BIM Distribuzione e Movies Inspired.

Il film è stato presentato nel programma della diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Quando Abel scopre che la madre sessantenne Sylvie sta per sposare un detenuto, perde la testa.

Con l’aiuto di Clémence, la sua migliore amica, farà di tutto per tentare di proteggerla. Ma l’incontro con Michel, il suo nuovo patrigno, aprirà ad Abel nuove prospettive.

Louis Garrel da sempre affascina e diverte con la sua leggerezza e il suo camaleontico estro, senza farci dimenticare come riesca spesso a restituire personaggi che hanno profonde risonanze anche su un piano di vita reale e personale.

Non fa eccezione L’Innocent, un thriller romantico. commovente e gioioso, che contrappone vari temi, oscillando tra la commedia romantica ed il film d’azione.

Come nei suoi tre lavori precedenti, l’attore-regista attinge alla propria storia di vita per raccontare quella di Abel, che si oppone al matrimonio della madre Sylvie con un detenuto. Un’avventura spensierata che vanta un cast di prim’ordine.

Nato nel 1983 a Parigi, Louis Garrel è figlio del regista Philippe. Come attore, ha lavorato per il padre e per registi come Bernardo Bertolucci, Roman Polanski, Woody Allen. Come regista, ha esordito con il cortometraggio Mes copains.

Nel 2015 ha diretto il suo primo lungometraggio, Les Deux amis, presentato alla Semaine de la Critique di Cannes. L’Innocent è il suo quarto lungometraggio da regista.

Previous articleMIKA torna live – Perugia e Matera
Next articleAndrea Valagussa firma “Black Out”..
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.