The Resort dal 21 ottobre su Sky
The Resort dal 21 ottobre su Sky

The Resort

dal 21 ottobre su Sky

 

The Resort dal 21 ottobre su Sky

Un giovane di nome Sam (Skyler Gisondo) era nel resort messicano con i genitori e la sua ragazza. Era il Natale del 2007 e di Sam si sono perse le tracce da allora.

Subito dopo la scomparsa del ragazzo nel nulla, in analoghe circostanze non si è più saputo niente di un’altra vacanziera, Violet (Nina Bloomgarden).

Il padre di questa (Nick Offerman) si era dato una spiegazione poco plausibile: la figlia voleva passare il Natale in Messico ma evidentemente non con lui. “The Resort” è la nuova serie tv in otto puntate disponibile dal 21 ottobre su Sky.

Mix di thriller e commedia dark, la fiction mostra come possano sorgere problemi anche in uno dei resort più paradisiaci del mondo.

Se ne rendono presto conto Noah (William Jackson Harper) ed Emma (Cristin Milioti), una coppia di sposi che per il loro decimo anniversario di nozze si concedono il lusso di un viaggio in uno splendido resort messicano.

Noah ed Emma vengono coinvolti quando Emma scopre per caso il telefono di Sam gettato in una foresta. Inizia così una ricerca di risposte che si rivela più difficile di quanto i due coniugi avessero mai potuto immaginare.

Se si amano i gialli, la storia è piena di indizi lungo il percorso che, solo messi insieme, portano alla risoluzione di quello che è un puzzle a tutti gli effetti.

Allo stesso tempo la serie tv è l’ideale per chi desidera rilassarsi davanti alla tv dopo un’estenuante giornata di lavoro.

«The Resort mescola un grande mistero, indagini, romanticismo, un disastro naturale, più una certa dose di surrealtà ed esistenzialismo. Tutto diviso in otto puntate – ha affermato Andy Siara, creatore della serie -.

In sostanza, racconta di due persone che vogliono tornare indietro nel tempo, a un periodo in cui le cose sembravano più facili, a prima che le difficoltà della vita continuassero ad accumularsi.

I protagonisti stanno cercando di riassaporare quelle sensazioni che provavano una volta. Peccato, che tra il dire e il fare, ci sia di mezzo un giallo da risolvere.

Previous article“UN MERAVIGLIOSO MODO DI SALVARSI”
Next articleKYLIE MINOGUE “IMPOSSIBLE PRINCESS”
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.