La Pantera delle Nevi – AL CINEMA

La Pantera delle Nevi

il documentario raccontato da Cognetti: dal 20 ottobre al cinema

La Pantera delle Nevi

La Pantera delle Nevi è un documentario ambientato in Tibet, sull’altopiano innevato: un habitat del tutto selvaggio, governato dalle sue creature.

Due esploratori partono alla volta di quel luogo misterioso: il fotografo naturalista Vincent Munier e l’autore Sylvain Tesson sono infatti alla ricerca della pantera delle nevi – uno dei più grandi e rari felini che la fauna terrestre abbia mai conosciuto.

La pantera diventa essa stessa il simbolo di un viaggio alla scoperta di sé stessi, di un luogo incontaminato, lontano da spazio e tempo, disarmante e inesplorato.

Un viaggio accompagnato dalla musica di Warren Ellis e Nick Cave: un percorso umano e mistico composto da interrogativi, dubbi, nuovi traguardi e nuove consapevolezze.

La Pantera delle Nevi

La Pantera delle Nevi, titolo originale la Panthere des Neiges, è stato presentato in anteprima al Cannes Film Festival, ha trionfato ai César 2022 come Miglior Documentario e al Trento Film Festival 2022 ricevendo la Genziana D’oro– Premio “Città di Bolzano”, è stato in anteprima a Torino al Cinema Centrale durante il Salone del Libro.

Il documentario è un film filosofico che segue il noto fotografo naturalista ed il romanziere e avventuriero; nel doppiaggio italiano, la voce narrante di Sylvain Tesson è lo scrittore Paolo Cognetti, Premio Strega 2017 con il romanzo “Le otto montagne”.

Un docu-film adatto a tutta la famiglia, che arriva dritto al cuore, intriso di poesia, di immagini meravigliose e delle riflessioni di due uomini che, sulle montagne inesplorate del Tibet, entrano in contatto con il loro io più profondo.