mediaset
mediaset

Nuova stagione per le reti Mediaset

 

Sono stati presentati i Palinsesti Mediaset validi per la stagione televisiva 2022-2023. Al lunedì tornerà “Freedom – Oltre il confine”, il programma divulgativo condotto da Roberto Giacobbo giunto così alla quarta edizione.

Al martedì è la volta de “Le iene” per una nuova stagione, al timone del programma di Davide Parenti – per il secondo anno consecutivo – sono confermati Teo Mammuccari e Belen Rodriguez.

La collocazione sarà unica da ottobre 2022 a giugno 2023, dunque niente doppia puntata settimanale. Il mercoledì e il giovedì saranno riservati alla “Coppa Italia2 (esclusiva Mediaset fino al 2024).

Esattamente come l’anno scorso, Italia 1 andrà a braccetto con Canale 5, Canale 20 e Mediaset Infinity nella trasmissione delle partite della competizione.

La collocazione del mercoledì sarà riservata anche alla seconda edizione di “Back to school”. Dopo la prima edizione condotta da Nicola Savino, la seconda stagione vede l’approdo della conduttrice di Mattino cinque Federica Panicucci, di ritorno sulla rete in cui ha presentato la prima edizione de La pupa e il secchione, nel 2006.

Al giovedì (quando non ci saranno partite) spazio alla serie TV “FBI: Most wanted” ed a un ciclo di film con protagonista Tom Cruise. Il venerdì sarà tempo di action movie, il sabato è tradizionalmente dedicato a tutta la famiglia con film d’animazione, mentre la domenica ancora pellicole di genere Disaster-adventure e Supereroi.

Ci spostiamo più in là, scavalchiamo il 2022 e ci portiamo nel 2023 con le produzioni future partendo ancora dal lunedì: arriva Enigma, un programma sul mistero. Per la conduzione c’è un’idea sul tavolo, ma ancora nessuna certezza.

Tra queste il prime time del sabato sempre nelle mani di Maria De Filippi su Canale 5, la fiction con nuove stagioni di titoli già rodati che coprono 33 prime serate e anche Barbara d’Urso che ha rinnovato il contratto per “le prossime stagioni“, come dichiarato da Pier Silvio Berlusconi anche anche se è previsto uno stop per La pupa e il secchione, che “riposerà per una stagione o due”.

Barbara d’Urso, dunque, si tiene Pomeriggio Cinque e si cerca “un altro programma giusto per lei“, ha dichiarato Berlusconi.

Con un daytime confermato nella sostanza, dal mattino al pomeriggio, dalle soap ai game show, quel che sembra variare un pochino è la prima serata e il profilo della domenica, anche se trova conferma anche una nuova stagione di “Scene da un Matrimonio”.

Il sabato sera di Canale 5 resta nelle mani di Maria De Filippi con “C’è Posta per Te”, “Tu sì que vales” e “Amici”. Sul fronte Reality, è confermato il “Grande Fratello Vip” e anche “L’isola dei Famosi”, con un doppio appuntamento settimanale (non sia mai ne sentissimo la mancanza).

E’ confermato anche l’arrivo de “La Talpa” nella primavera 2023 prodotta dalla Fascino, ma si sta ancora cercando una conduttore/trice.

Per le produzioni show/varietà, sarà la volta di Pio e Amedeo che raddoppiano con tre puntate speciali di “Emigratis” e nuovi appuntamenti con “Felicissima sera”. Torna anche Michelle Hunziker con “Michelle Impossible”: la formula annunciata prevede puntate omaggio a personaggi della tv italiana. Previsto anche il ritorno de “La Grande Bellezza” con Cesare Bocci, ma si cerca una collocazione adeguata.

Sotto l’etichetta “Intrattenimento classico”, la rete raccoglie altri tre titoli ‘freschi’ come “Lo show dei record”, “Scherzi a parte” e “Ciao Darwin” nella primavera 2023.

Una novità arriva nel campo talent con “Talentissimo me”, puntate ancora da collocare nel palinsesto con Piero Chiambretti alla conduzione. Unico programma di seconda serata tutelato – e confermato – il “Maurizio Costanzo Show”. Tra le novità spuntano anche tre puntate di “Zelig” e uno speciale per celebrare i 30 anni di “Mai dire Gol” che dovrebbe andare in onda nella primavera 2023.

In più c’è sempre lo show con Orietta Berti da definire. In access prime time confermato “Striscia la Notizia”: la nuova stagione debutta a settembre.

Previous articleSTAGIONE RAI 2022/23
Next articleGli Anelli del Potere su Prime Video
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.