L’uomo più odiato di Internet su NETFLIX

L’uomo più odiato di Internet  dal 27 luglio su Netflix

 

l-uomo-piu-odiato-di-internet-poster_jpg_320x0_crop_q85

L’uomo più odiato di Internet” racconta la storia della missione intrapresa da una madre contro il sedicente “re del revenge porn”, responsabile di aver fatto pubblicare online le foto di nudo della figlia di lei.

Hunter Moore si autoproclamava “rovinatore di vite professionista” e ha raggiunto la fama nei primi anni 2010 creando IsAnyoneUp.com, un famigerato portale di “revenge porn”. Il sito pubblicava foto di nudo di donne e uomini, spesso senza il loro consenso e con risultati devastanti.

Moore si è creato un folto gruppo di seguaci che pendeva dalle sue labbra. Questa serie in tre parti documenta la resa dei conti, avvenuta per mano dell’unica forza più temibile di un esercito di troll: una madre che vuole proteggere la figlia.

La storia è presentata tramite interviste esclusive e commoventi a molte donne e uomini che hanno lottato per fare eliminare le proprie foto dal sito, ad agenti delle forze dell’ordine che hanno lavorato al caso e ai paladini che si sono battuti per mettere Moore in ginocchio.

La produzione esecutiva è di Alex Marengo (Il lato oscuro dello sport, Killer TV).