Dopo una lunga attesa, abbiamo finalmente scoperto quando esce la serie tv “A Discovery of Witches“.  Dopo aver debuttato lo scorso venerdì 14 settembre 2018 su Sky One nel Regno Unito, adesso la fiction tratta dalla “Trilogia delle Anime” di Deborah Harkness arriva anche in Italia. Ecco la data di uscita di “A Discovery of Witches” in Italia: la messa in onda della serie dal titolo completo “A Discovery of Witches – Il Manoscritto delle Streghe” è fissata su Sky Atlantic da mercoledì 29 gennaio 2020. L’appuntamento è su Sky Atlantic ogni mercoledì a partire da quella data alle 21.15 circa. E se ci perdiamo la programmazione in tv possiamo recuperarla NOW TV. Si tratta di una produzione originale Sky realizzata insieme a Bad Wolf, entrata a far parte del progetto dopo l’acquisizione di una parte delle quote insieme al network HBO. “A Discovery of Witches – Il manoscritto delle streghe” è una serie televisiva britannica basata sulla Trilogia delle anime di Deborah Harkness. La serie torna con la seconda stagione disponibile dal 16 gennaio su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV. Il primo libro, intitolato Il Libro della Vita e della Morte, ha fornito materiale per i primi otto episodi trasmessi a fine 2018. Seguendo questa logica, A Discovery of Witches 2 dovrebbe portare in TV la trama raccontata nel secondo volume: L’Ombra della Notte. Nei nuovi episodi Matthew e Diana si nascondono nel passato, in particolare nell’affascinante ed infida Londra elisabettiana. I due devono trovare una potente strega, nonché insegnante, che possa aiutare la giovane Bishop a controllare la sua magia e cercare lo sfuggente Libro della Vita. Mentre Matthew e Diana tentano di portare a termine l’obiettivo, nel presente le zie Sarah ed Em sono costrette a cercare rifugio nell’antica dimora della cacciatrice di streghe Ysabeau de Clermont, a Sept-Tours.

 

Previous article“NO SATISFACTION”, DI ERMAL META
Next article“Il Commissario Ricciardi”, da stasera in tv il “mistery” con la sceneggiatura di Salvatore Basile
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.