E’ disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “I BUONI SPROPOSITI” , il nuovo album di inediti della cantautrice MICOL MARTINEZ. Fin da bambina Micol Martinez inizia a sviluppare una passione per la scrittura, all’età di 6 anni con la poesia e a 18 con il suo primo romanzo mai pubblicato. Studia recitazione al Teatro Libero di Milano e decide di fare della musica il suo lavoro. Nel 2010 si fa promotrice del movimento culturale “Milano l’è bela” ed è parte attiva nell’organizzazione di iniziative culturali sul territorio. “I BUONI SPROPOSITI” raccoglie pezzi di vita, riflessioni sul mondo, fotografie di stati d’animo e spezzoni dell’universo dell’artista. Micol Martinez in qualche brano confessa i suoi sentimenti più reconditi, in altri denuncia problemi della nostra società e in altri ancora racconta storie di vita altrui. «La nostra voce cambia a seconda del momento della giornata, della persona con cui parliamo, dello stato emotivo in cui siamo: per un album, se scritto con sincerità, è lo stesso – racconta la cantautrice – In questo disco ci sono canzoni per riflettere, per gioire, per giocare, per fluttuare nell’aria, per commuoversi, per ricordare. Amo la diversità, sempre, di qualunque diversità si tratti, e amo la complessità resa semplice». Il nuovo album di inediti arriva dopo “COPENHAGEN” (2010) che le fa guadagnare l’appellativo di “artigiana della musica” e il suo secondo album “LA TESTA DENTRO” (2012).

L’artista è da sempre protagonista della scena musicale milanese, per circa 7 anni si cimenta come dj in noti locali milanesi (La Casa 139, Goganga per citarne alcuni) e e ancora oggi è parte attiva nell’organizzazione del Cafè Bandini di Milano, rassegna di musica, poesia e teatro capitanata da Vincenzo Costantino Cinaski dove artisti di ogni genere salgono sul palco portando la loro sensibilità artistica. Il Cafè Bandini ha ospitato anche artisti del calibro di Vinicio Capossela, Mauro Ermanno Giovanardi e Simone Cristicchi, ma anche la magia di Walter Maffei e giovani talenti come Di Martino e Virginiana Miller. Micol sta attualmente concludendo la stesura di un nuovo romanzo e sta preparando uno spettacolo teatrale che tratterà in chiave comico-ironica temi quali il maschilismo, l’arte, la famiglia, la femminilità e la psicologia. Lo spettacolo conterrà le canzoni del nuovo disco.

Previous article“Dentro” di Marco Ligabue: “La musica è speranza. Si sistemerà tutto”
Next article“Non so se ci sarai”, il nuovo singolo di Symo
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.