Foto Matteo Rasero/LaPresse 05 Febbraio 2020 Sanremo, Italia spettacolo Festival di Sanremo 2020, seconda serata. Nella foto: Amadeus Photo Matteo Rasero/LaPresse February 05th, 2020 Sanremo, Italy entertainment Sanremo music festival 2020, second evening. In the photo: Amadeus

Esattamente alle 2 di notte , quindi sempre più tardi, si è conclusa la terza serata del festival della canzone italiana, serata in cui i campioni in gara  hanno celebrato la 70esima edizione del Festival con le cover delle canzoni che hanno fatto la storia della kermesse.

La classifica finale è stata questa:

  1. Tosca con Silvia Perez Cruz – Piazza Grande
    2. Piero Pelù – Cuore matto
    3. Pinguini Tattici Nucleari – Settanta volte
    4. Anastasio con P.F.M. – Spalle al muro
    5. Diodato con Nina Zilli – 24000 baci
    6. Le Vibrazioni con Canova – Un’emozione da poco
    7. Paolo Jannacci con Francesco Mandelli e Daniele Moretto – Se me lo dicevi prima
    8. Francesco Gabbani – L’italiano
    9. Rancore con Dardust e La Rappresentante di Lista – Luce
    10. Marco Masini con Arisa – Vacanze romane
    11. Raphael Gualazzi con Simona Molinari – E se domani
    12. Enrico Nigiotti con Simone Cristicchi – Ti regalerò una rosa
    13. Rita Pavone con Amedeo Minghi – 1950
    14. Irene Grandi con Bobo Rondelli – La musica è finita
    15. Michele Zarrillo con Fausto Leali – Deborah
    16. Achille Lauro con Annalisa – Gli uomini non cambiano
    17. Levante con Francesca Michielin e Maria Antonietta – Si può dare di più
    18. Giordana Angi con SOLIS String Quartet – La nevicata del ’56
    19. Elodie con Aeham Ahmad – Adesso tu
    20. Alberto Urso con Ornella Vanoni – La voce del silenzio
    21. Junior Cally con i Viito – Vado al massimo
    22. Riki con Ana Mena – L’edera
    23. Elettra Lamborghini con MYSS KETA – Non succederà più
    24. Bugo e Morgan – Canzone per te

Ad accompagnare questa lunga serata musicale ci sono state, oltre all’ospite fisso Tiziano Ferro (Fiorello invece sarà in libera uscita), Georgina Rodriguez, modella e compagna di Cristiano Ronaldo (il calciatore presente in platea), e Alketa Vejsiu, stella della tv albanese. I big in gara si sono esibiti tra un ospite e l’altro; è stato presentato il progetto “Una Nessuna e Centomila”, un grande concerto in programma il 19 settembre a Campovolo contro la violenza sulle donne: sono salite sul palco a sorpresa Gianna Nannini, Laura Pausini, Elisa, Emma, Alessandra Amoroso, Giorgia, Fiorella Mannoia. I proventi saranno devoluti ai centri antiviolenza. Si è esibito Lewis Capaldi, cantautore scozzese rivelazione dello scorso anno. L’ospite più atteso era, tuttavia,  Roberto Benigni, che ha attraversato il red carpet insieme alla banda folkloristica Canta e sciuscia che lo accompagna fino al suo grande ingresso in teatro. Il comico toscano – che ha voluto omaggiare Alberto Sordi e Federico Fellini, di cui ricorre il centenario dalla nascita – ha presentato “la più bella canzone del mondo”: Il Cantico dei Cantici, un inno all’amore, non apprezzata più di tanto dal pubblico dell’Ariston che applaude senza alzarsi in piedi, consuetudine per ogni intervento del premio Oscar italiano. Il secondo ospite internazionale della serata è stato Mika che, dopo aver cantato il suo ennesimo successo, ha regalato un affettuoso omaggio all’Italia con “Amore che vieni, amore che vai” di Fabrizio De Andrè, perfettamente riuscito. A suscitare molto interesse è stato ancora una volta Achille Lauro, travestito da David Bowie, oltre a  Francesco Gabbani astronauta atterrato sventolando il tricolore.

 

Previous articleSanremo 2020 e la classifica totale: Francesco Gabbani e Le Vibrazioni in vetta
Next articleFestival di Sanremo 2020: verso il gran finale
Quando la musica, il cinema, il teatro e la televisione si uniscono al giornalismo dando vita a una passione costante per l'arte, lo spettacolo è inevitabile. Dopo aver collaborato con il quotidiano Infooggi (redazione siciliana) occupandosi di criminalità organizzata, ha aperto anche la rubrica settimanale “Così è (se gli pare)” di cui era anche responsabile con Alessandro Bertolucci. Ha collaborato con i quotidiani La Nostra Voce, Resto al Sud e con il mensile IN Magazine. Attualmente collabora con il Corriere Romagna che ha sede a Rimini, con il mensile PrimaFila Magazine che si occupa di cinema e libri, ed in ultimo ma non per importanza, con Showinair.news, l'attuale Testata Giornalistica, con articoli e interviste inedite a personaggi dello spettacolo del cinema, televisione, teatro, musica e articoli di cultura.