Ecco i trionfatori dell’edizione 2019 del Festival del Cinema di Venezia. Leone d’oro a “Joker”, diretto da Todd Philips, con uno straordinario Joaquin Phoenix. Il Gran Premio della giuria va, invece, a Roman Polanski per “J’accuse” sul caso Dreyfus.

A Franco Maresco è stato consegnato il Premio speciale della giuria per La mafia non è più quella di una volta. Luca Marinelli è il Miglior attore per Martin Eden di Pietro Marcello.

Migliore attrice, Ariane Ascaride. Il titolo di Migliore regia va al film About Endlessness dello svedese Roy Andersson.